Mapei ADESILEX G19


Cod.: 410311 | Confezione: Fustini - 16 KG | Marchio: Mapei | Categoria: Adesivi bicomponenti

MAPEI

ADESILEX G19

Adesivo epossipoliuretanico bicomponente


48,96 € IVA ESCLUSA


DESCRIZIONE

Adesivo bicomponente per la posa di pavimentazioni resilienti e tessili su sottofondi assorbenti e non assorbenti all’interno e all’esterno. Specifico per la posa di gomma in piste d’atletica


DATI TECNICI

Consistenza – comp. A: pasta densa; comp. B: liquido.
Rapporto di miscelazione – comp. A: comp. B = 94 : 6.
Durata dell’impasto – 50-60 minuti.
Tempo di presa – 9 ore.
Pedonabilità – 12-24 ore.
Messa in esercizio – 3 giorni.
Immagazzinaggio – 24 mesi.
Applicazione – spatola dentata MAPEI n° 1, 2, 3, 4, TKB A1, A2, B1, B2, C1.
Consumo – 350-1000 g/m².
Confezioni – kit da 5 e 10 kg

1 Campi di applicazione

Adesivo bicomponente estremamente forte, tenace, elastico di impiego generale, particolarmente indicato per supporti non assorbenti o sensibili all’umidità (legno, metallo, ceramica, pietra, resina, PVC, gomma, etc.).


Per applicazioni all’interno e all’esterno a pavimento.


Specificatamente sviluppato per l’installazione di piste d’atletica in gomma. Idoneo anche come adesivo universale per la posa di gomma, PVC e di tutti i tipi di pavimentazioni resilienti e tessili, in particolare in presenza di temperature estreme dovute a radiazione diretta, intensi stress meccanici dovuti a carrelli elevatori, muletti, ecc. o frequenti lavaggi (in particolare nel caso in cui i rivestimenti non siano saldati o sigillati).

2 Esempi d'applicazione

Utilizzare Adesilex G19 per incollare:

  • Piste d’atletica e pavimentazioni multi-sport in gomma su asfalto
  • Pavimentazioni anti-trauma in gomma riciclata su asfalto in parchi giochi
  • Pavimentazioni sportive resilienti indoor, anche su teli
  • Impermeabilizzanti rinforzati con fibre di vetro come ad esempio Mapelay PVC omogeneo ed eterogeneo in teli e piastre PVC su schiuma e multistrato
  • LVT (“Luxury Vinyl Tiles”)
  • Piastrelle in vinile semiflessibile (VCT)
  • Moquettes con rovescio di tutti i tipi (latticizzati, in schiuma di PVC e poliuretano, in juta naturale e in Action-Bac®, etc.)
  • Agugliati anche latticizzati
  • Pavimentazioni floccate
  • Linoleum con retri di ogni tipo
  • Pavimenti poliolefinici ed esenti da cloro
  • Pavimenti a base poliuretanica
3 Caratteristiche tecniche

Adesilex G19 è un adesivo a due componenti costituito da un polimero epossi-poliuretanico, componente A, e da uno speciale induritore, componente B.


Miscelando i due componenti tra loro, si ottiene una pasta di colore uniforme facilmente applicabile con una idonea spatola dentata.


Dopo l’indurimento (circa 24 ore) che avviene solo per reazione chimica e senza ritiri, Adesilex G19 diventa flessibile, tenace e resistente all’umidità, all’acqua, al calore e agli agenti atmosferici, con elevate caratteristiche di adesione su quasi tutti I materiali comunemente utilizzati in edilizia.

4 Avvisi importanti
  • Posare alle temperature prescritte, normalmente comprese tra +10°C e +30°C, al fine di mantenere la lavorabilità e i tempi di presa.
  • Non posare su sottofondi non isolati da eventuale risalita di umidità.
  • Posare su calcestruzzo non completamente stagionato o umido(l’umidità residua non deve essere superiore al 3%).
  • Non posare su asfalto fresco (attendere almeno 20 giorni), superfici bituminose in cui ci sia possibilità di essudazione di oli.
  • Non utilizzare su superfici curve o gradini, se non si è in grado di mantenere perfettamente aderente il rivestimento al supporto fino alla presa.
  • Per la posa di pavimenti sottili che possono evidenziare le rigature di adesivo lasciate dalla spatola, utilizzare Adesilex G20 o Adesilex G20 Fast.
  • Utilizzare Adesilex G19 Fast nel caso venga richiesto un adesivo con presa più rapida.
5 Modalità di applicazione
Preparazione del sottofondo
I sottofondi devono essere uniformemente asciutti, piani, meccanicamente resistenti, privi di polvere, parti asportabili, fessurazioni, vernici, cere, oli, ruggine, tracce di gesso e prodotti che possano nuocere all’aderenza. Si devono rispettare le informative vigenti nei singoli paesi. Il contenuto di umidità è, indicativamente, per i sottofondi cementizi al massimo 2%-2,5%, per quelli a base gesso o anidrite al massimo 0,5%. È inoltre indispensabile accertarsi che non vi sia risalita di umidità. Massetti galleggianti sopra strati di alleggerimento e di coibentazione e massetti su terrapieno devono essere desolidarizzati mediante una barriera a vapore.

Per riparare fessure del sottofondo, consolidare e impermeabilizzare massetti, realizzare massetti ad asciugamento rapido e livellare i piani di posa, si consiglia di consultare la relativa documentazione o contattare il Servizio di Assistenza Tecnica MAPEI. Sottofondi a base cementizia all’esterno possono essere livellati con Planicrete miscelato con sabbia di opportuna granulometria e cemento o con Adesilex P4. Utilizzare Adesilex G19, Adesilex G19 Fast, Adesilex G20 or Adesilex G20 Fast (eventualmente miscelato con quarzo di granulometria idonea o granuli di gomma) per riparare o lisciare superfici in asfalto. In questo caso, posare il pavimento con Adesilex G19 non appena lo strato di rasatura è pedonabile.

Acclimatamento
Prima di iniziare la posa accertarsi che il pavimento o il rivestimento ed il sottofondo siano acclimatati alle temperature e agli U.R. prescritti.
Miscelazione

I due component di Adesilex G19 sono forniti in fustini in rapporto già dosato:

componente A: 9,4 parti in peso;
componente B: 0,6 parti in peso.

Miscelare i due componenti con agitatore meccanico fino ad ottenere una pasta omogenea.

I tempi di presa e la durata dell’impasto sono strettamente legati alla temperatura ambientale (vedi tabella relativa). A temperature inferiori a +10°C i tempi di presa risultano molto più lunghi.


Attenzione: il rapporto tra la resina (componente A) ed il catalizzatore (componente B) deve essere rigorosamente rispettato. Ogni modifica del dosaggio compromette la presa del prodotto.

6 Stesura dell’adesivo

La scelta della spatola deve essere effettuata in funzione del tipo di pavimento da posare e del sottofondo: per rovesci e sottofondi lisci utilizzare le spatole MAPEI No. 1 o TKB A1, A2; per rovesci a rilievo o goffrati e sottofondi ruvidi e irregolari usare le spatole MAPEI No. 2, 3, 4 o TKB B1, B2, C1.


Stendere l’adesivo su una superficie tale da permettere la posa del rivestimento entro il tempo aperto (60 minuti), garantendone una idonea bagnatura del retro.

1 Posa dei pavimenti

Seguire le istruzioni del produttore per quanto riguarda la tecnica di posa.

Effettuare la posa con breve tempo di attesa mentre lo strato di adesivo è ancora fresco: le righe di adesivo devono essere schiacciate.


Evitare la formazione di bolle d’aria, massaggiando accuratamente il rivestimento al fine di assicurare un buon trasferimento dell’adesivo sul retro.

Evitare stress eccessivi sulle giunte. A distanza di alcuni minuti dalla posa, è necessario rullare o massaggiare nuovamente il pavimento.


Qualora il pavimento non sia perfettamente planare, appesantirne (con sacchetti di sabbia o altro) le parti deformate, i giunti e le testate fino ad indurimento di Adesilex G19 (12-24 ore).

Particolare cura deve essere posta nel caso della posa all’esterno in presenza di alte temperature o forti sbalzi termici (posare nelle ore di minor calore).

I pavimenti incollati con Adesilex G19 possono essere pedonabili dopo circa 12-24 ore, la presa completa avviene, a temperatura ambiente di +23°C, in circa 3 giorni.

Il tempo di presa di Adesilex G19 in funzione della temperature è il seguente:

Temperatura in °C

+30 °C > 4h
+25 °C > 6h
+20 °C >8 h
+15 °C > 10 h
+10 °C >20 h
+5 °C > 36 h
2 Consumo

I consumi variano in funzione della planarità del supporto e del tipo di retro del pavimento (e, quindi, del tipo di spatola utilizzata):

  • spatola MAPEI No. 1 o TKB A1/A2: 350-450 g/m²;
  • spatola MAPEI No. 2 o TKB B1, B2: 450-550 g/m²;
  • spatola MAPEI No. 3 o TKB C1: 550-750 g/m²;
  • spatola MAPEI No. 4: 750-1000 g/m².
3 Pulizia

Adesilex G19 può essere rimosso dai pavimenti, dagli attrezzi, dai vestiti etc. con alcol prima dell’indurimento; dopo indurimento, deve essere rimosso meccanicamente o con Pulicol 2000.

4 Colore

Adesilex G19 è disponibile nei seguenti colori: beige, rosso, verde, nero. Colori speciali solo su richiesta (min. 600 kg).

5 Packaging

Adesilex G19 è disponibile in unità da 10 kg, 5 kg e 2 kg.

6 Immagazzinaggio

Adesilex G19 in ambiente normale e nelle confezioni originali chiuse è stabile per almeno 24 mesi.

ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER LA PREPARAZIONE E LA MESSA IN OPERA


Adesilex G19 comp. A è irritante per gli occhi e la pelle, sia il componente A che il componente B possono causare sensibilizzazione a contatto con la pelle in soggetti predisposti.


Adesilex G19 comp. B è corrosivo e può causare ustioni, inoltre è nocivo se ingerito e a contatto con la pelle. Il prodotto contiene resine epossidiche a basso peso molecolare che possono causare sensibilizzazione incrociata con altri composti epossidici.

Durante l’utilizzo indossare guanti e occhiali protettivi ed utilizzare le consuete precauzioni per la manipolazione dei prodotti chimici. In caso di contatto con gli occhi o la pelle lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare il medico.


Inoltre Adesilex G19 comp. A e B sono pericolosi per l’ambiente acquatico, si raccomanda di non disperdere il prodotto nell’ambiente.


Per ulteriori e complete informazioni riguardo l’utilizzo sicuro del prodotto si raccomanda di consultare l’ultima versione della Scheda Dati Sicurezza.


Da noi potrete trovare una vasta scelta di marche e prodotti


Famà Pavimenti

I nostri partners

 

Vuoi saperne di più? Contattaci

Richiedi subito un preventivo gratutito compilando il form di contatto o chiamaci e vieni a trovarci in Via Rodi, 9 a Grugliasco