Mapei ULTRABOND ECO FIX


Cod.: 358010U | Confezione: Fustini - 10 KG | Marchio: Mapei | Categoria: Collanti

MAPEI

ULTRABOND ECO FIX

Adesivo e fissativo con elevata appiccicosità residua


51,00 € IVA ESCLUSA


DESCRIZIONE

Adesivo e fissativo con elevata appiccicosità residua per pavimentazioni autoposanti.


DATI TECNICI

Consistenza – pasta cremosa.
Colore – beige chiaro.
Tempo di attesa – 30 min. – 12 ore.
Pedonabilità –mmediata dopo la posa.
Messa in esercizio– immediata dopo la posa.
EMICODE – EC1 Plus – a bassissima emissione.
Immagazzinaggio – 12 mesi. Teme il gelo.
Applicazione – spatola Mapei n. 1, TKB A1, A4 e rullo.
Consumo – 80-150 g/m².
Confezioni – fustini da 10 kg.

1 Campi di applicazione

Fissaggio removibile di pavimenti tessili in quadrotte autoposanti e di pavimenti resilienti autoposanti.

2 Esempi d'applicazione

Ultrabond Eco Fix viene utilizzato per bloccare ed evitare lo scorrimento di:

  • quadrotte autoposanti in moquettes;
  • quadrotte autoadagianti con rovescio in mousse di lattice in PVC

SU

  • tutti i normali sottofondi usati nell’edilizia assorbenti o non assorbenti purché stabili all’umidità lisci e planari (massetti, rasature, calcestruzzo, pannelli prefabbricati ecc.);
  • pavimenti esistenti di ogni tipo: legno, PVC, gomma, linoleum, ceramica, marmo, ecc.;
  • pavimenti sopraelevati e pannelli di ogni tipo;
  • sistemi di riscaldamento a pavimento.
3 Caratteristiche tecniche

Ultrabond Eco Fix è un adesivo a base di resine acriliche in dispersione acquosa, che si presenta sotto forma di una pasta facilmente applicabile a spatola o rullo, di colore crema chiaro


Ad asciugamento avvenuto, il film di Ultrabond Eco Fix presenta caratteristiche di appiccicosità residua che permettono di rimuovere e sostituire facilmente le quadrotte


Attenzione: se si posa su Ultrabond Eco Fix non perfettamente asciutto (quando si può ancora trasferire sul rovescio della quadrotta) l’adesione diventa permanente.


Ultrabond Eco Fix può essere utilizzato per pavimenti sottoposti a traffico pedonale intenso e sedie a rotelle (secondo EN 12529).


Ultrabond Eco Fix non è infiammabile e presenta una bassissima emissione di sostanze organiche volatili (EMICODE EC1 Plus). Può essere immagazzinato senza particolari accorgimenti.

4 Avvisi importanti
  • Posare alle temperature prescritte, normalmente comprese tra +15°C e +35°C.
  • Non posare su sottofondi umidi o soggetti a possibili risalite di umidità.
  • Su supporti molto assorbenti applicare, prima della stesura di Ultrabond Eco Fix, una mano di primer (ad esempio Primer G, Eco Prim T, ecc.).
5 Modalità di applicazione
I sottofondi devono essere uniformemente asciutti, piani, meccanicamente resistenti, privi di polvere, parti asportabili, fessurazioni, vernici, cere, oli, ruggine, tracce di gesso e quanto possa nuocere all’aderenza.
Il contenuto di umidità deve essere quello prescritto dalle informative vigenti nei singoli paesi. È indispensabile accertarsi che non vi sia risalita d’umidità.
Massetti galleggianti sopra strati di alleggerimento o di coibentazione e massetti su terrapieno, devono essere isolati su una barriera al vapore.
Le superfici dei pavimenti sopraelevati sono in genere idonee a ricevere direttamente Ultrabond Eco Fix (in caso di pannelli molto assorbenti si consiglia l’applicazione di un idoneo primer).
Acclimatamento
Prima di iniziare la posa accertarsi che il pavimento, l’adesivo ed il sottofondo siano acclimatati alla temperatura prescritta e agli U.R. prescritti.
Stesura dell’adesivo
Ultrabond Eco Fix si applica con spatola dentata sul sottofondo sul quale si desidera fissare e rimuovere successivamente le quadrotte autoposanti (in questo caso le quadrotte rimosse resteranno pulite dall’adesivo).
Quando si desidera che rimanga pulito il sottofondo, Ultrabond Eco Fix dovrà essere applicato sul rovescio delle quadrotte. Utilizzare per la stesura la spatola dentata MAPEI n. 1 o TKB A1, A4.
Per la posa di quadrotte tessili autoposanti su supporti perfettamente lisci (ad esempio marmo, PVC, pavimenti sopraelevati, legno verniciato, ecc.), Ultrabond Eco Fix può essere applicato a rullo; in questo caso è necessario diluire l’adesivo con il 20% di acqua.
La diluizione con acqua è raccomandata anche in caso di quadrotte con retro non compatto (ad esempio bitume, feltro, ecc.).
Per entrambe le applicazioni è indispensabile attendere la completa evaporazione dell’acqua: il tempo di attesa può variare da 30’ a 12 h a seconda della temperatura dell’ambiente, del tipo di sottofondo, della quantità stesa e della diluizione.
Il pavimento deve essere comunque installato dopo che il film di Ultrabond Eco Fix da bianco è diventato trasparente.
Posa del pavimento
Seguire le istruzioni del produttore per quanto riguarda le tecniche di posa. Posizionare il pavimento e quindi massaggiare uniformemente. Qualora l’appiccicosità di Ultrabond Eco Fix diminuisca nel tempo a causa di polvere o altri fattori, essa può essere ripristinata semplicemente con una nuova stesura.
1 Pulizia

Ultrabond Eco Fix può essere pulito, finché fresco, dai pavimenti, dagli attrezzi ed indumenti con acqua; quando essiccato con alcool. Dal sottofondo, Ultrabond Eco Fix essiccato può essere rimosso con Pulicol 2000.

2 Consumi

I consumi variano a seconda del tipo di sottofondo, del tipo di rovescio della quadrotta e del metodo di posa (spatola o rullo). Consumo: 80-150 g/m².

3 Confezioni

Il prodotto è disponibile in fustini da 10 e 5 kg.

4 Immagazzinaggio

In ambiente normale e nelle confezioni originali chiuse, Ultrabond Eco Fix è stabile per almeno 12 mesi. Ultrabond Eco Fix teme lunghe esposizioni al gelo.

ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER LA PREPARAZIONE E LA MESSA IN OPERA


Ultrabond Eco Fix non è pericoloso ai sensi delle attuali normative sulla classificazione delle miscele. Durante l’uso, indossare guanti e occhiali protettivi e utilizzare le consuete precauzioni per la manipolazione dei prodotti chimici.


Da noi potrete trovare una vasta scelta di marche e prodotti


Famà Pavimenti

I nostri partners

 

Vuoi saperne di più? Contattaci

Richiedi subito un preventivo gratutito compilando il form di contatto o chiamaci e vieni a trovarci in Via Rodi, 9 a Grugliasco